Sostienici Collaborare
La rassegna
Verona. Convenzione con il carcere per attività a favore dei detenuti

Verona. Convenzione con il carcere per attività a favore dei detenuti

Il rinnovo della convenzione prolungherà di altri tre anni la collaborazione già avviata. Dal servizio di guardiania nei palazzi comunali, alla manutenzione del verde o delle strade. Prosegue la collaborazione tra il Comune e la...
Giustizia Riparativa

Giustizia Riparativa

In occasione della pubblicazione del “Manifesto” sulla giustizia Riparativa da parte del tavolo permanente di Verona, spendiamo qualche parola su questo tipo di giustizia, conosciuto da poche persone e che operano in tale ambito. La giustizia...
Pubblichiamo una profonda riflessione di Ornella Favero

Pubblichiamo una profonda riflessione di Ornella Favero

(Presidente del CNVG (Conferenza Nazionale Volontariato e Giustizia) Rileggere Tolstoj con un pensiero a Donato Bilancia, morto per Covid di Ornella Favero* Ristretti Orizzonti, 20 dicembre 2020 “Ogni uomo reca in sé, in germe, tutte...
Covid e carcere: pericoloso fuori e trascurabile dentro?

Covid e carcere: pericoloso fuori e trascurabile dentro?

Rita Bernardini digiuna dai primi giorni di novembre per la grave situazione che si è creata all’interno delle carceri italiane, sia per i detenuti ma anche per il personale e i volontari.Grave situazione derivata soprattutto...
Il primo processo per tortura da parte della Polizia Penitenziaria

Il primo processo per tortura da parte della Polizia Penitenziaria

Ha fatto molto scalpore il rinvio a giudizio di quattro agenti della Polizia Penitenziaria del carcere di San Gimignano per il reato di tortura nei confronti di un trentaduenne tunisino, perché è la prima volta...
Carcere, paure, chiusure e un futuro che sembra assomigliare tanto al peggio del passato

Carcere, paure, chiusure e un futuro che sembra assomigliare tanto al peggio del passato

Ornella Favero, presidente della CNVG Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia e dell’associazione Granello di Senape di Padova, da voce, con questo articolo, alle paure che attanagliano tutti noi, ma soprattutto il mondo del carcere che vive...
Gherardo Colombo: il carcere serve a poco o niente, la vera soluzione è l'inclusione.

Gherardo Colombo: il carcere serve a poco o niente, la vera soluzione è l’inclusione.

Una bella intervista a Gherardo Colombo sul Corriere di oggi in cui dice delle cose che molte delle associazioni che si occupano di carcere e giustizia dicono da sempre. Penso che vada letto tutto in...
I detenuti del carcere di Cassino sistemeranno le strade della città

I detenuti del carcere di Cassino sistemeranno le strade della città

E’ una buona iniziativa, dare una prospettiva ai detenuti e dare loro la possibilità di sanare il patto con la società che con il reato avevano contribuito a rompere. Firmato protocollo Comune-Autostrade-ministero di Giustizia per...
La mia storia al 41bis, un morto a guardia del proprio cadavere (di C. Gallico)

La mia storia al 41bis, un morto a guardia del proprio cadavere (di C. Gallico)

Articolo sul giornale Huffingtonpost di oggi Quando parliamo di ergastolo, parliamo di una pena di morte “a lento rilascio”, se poi aggiungiamo il 41/bis o carcere duro diventa, come dice Gallico stesso, una morte che...
Verona. Progetto dell'esercito per il reinserimento dei detenuti

Verona. Progetto dell’esercito per il reinserimento dei detenuti

Parte il percorso di reinserimento socio-lavorativo intrapreso da detenuti di Montorio, a seguito dell’accordo stipulato il 15 novembre scorso tra il Comando delle Forze Operative Terrestri di Supporto, la Direzione della Casa Circondariale di Verona,...
Gherardo Colombo: spiego il perché il carcere è da abolire

Gherardo Colombo: spiego il perché il carcere è da abolire

Nell’intervista concessa a Nicola Mirenzi sul giornale Huffingtonpost, l’ex giudice e PM ci da un’ottima e ragionata spiegazione sul perché il carcere, secondo lui, ma anche secondo noi almeno per una buona parte, è da...
La nostra «clausura» vissuta in carcere: il male aggredisce, e ci insegna il bene

La nostra «clausura» vissuta in carcere: il male aggredisce, e ci insegna il bene

La nostra «clausura» vissuta in carcere: il male aggredisce, e ci insegna il bene Caro direttore, stiamo dunque vivendo l’esperienza dell’aggressione. Il Covid- 19 ci ha attaccato, ci ha sorpreso e ci ha molto spaventato. Siamo...