Sostienici Collaborare
La rassegna
Gherardo Colombo: il carcere serve a poco o niente, la vera soluzione è l'inclusione.

Gherardo Colombo: il carcere serve a poco o niente, la vera soluzione è l’inclusione.

Una bella intervista a Gherardo Colombo sul Corriere di oggi in cui dice delle cose che molte delle associazioni che si occupano di carcere e giustizia dicono da sempre. Penso che vada letto tutto in...
I detenuti del carcere di Cassino sistemeranno le strade della città

I detenuti del carcere di Cassino sistemeranno le strade della città

E’ una buona iniziativa, dare una prospettiva ai detenuti e dare loro la possibilità di sanare il patto con la società che con il reato avevano contribuito a rompere. Firmato protocollo Comune-Autostrade-ministero di Giustizia per...
La mia storia al 41bis, un morto a guardia del proprio cadavere (di C. Gallico)

La mia storia al 41bis, un morto a guardia del proprio cadavere (di C. Gallico)

Articolo sul giornale Huffingtonpost di oggi Quando parliamo di ergastolo, parliamo di una pena di morte “a lento rilascio”, se poi aggiungiamo il 41/bis o carcere duro diventa, come dice Gallico stesso, una morte che...
Verona. Progetto dell'esercito per il reinserimento dei detenuti

Verona. Progetto dell’esercito per il reinserimento dei detenuti

Parte il percorso di reinserimento socio-lavorativo intrapreso da detenuti di Montorio, a seguito dell’accordo stipulato il 15 novembre scorso tra il Comando delle Forze Operative Terrestri di Supporto, la Direzione della Casa Circondariale di Verona,...
Gherardo Colombo: spiego il perché il carcere è da abolire

Gherardo Colombo: spiego il perché il carcere è da abolire

Nell’intervista concessa a Nicola Mirenzi sul giornale Huffingtonpost, l’ex giudice e PM ci da un’ottima e ragionata spiegazione sul perché il carcere, secondo lui, ma anche secondo noi almeno per una buona parte, è da...
La nostra «clausura» vissuta in carcere: il male aggredisce, e ci insegna il bene

La nostra «clausura» vissuta in carcere: il male aggredisce, e ci insegna il bene

La nostra «clausura» vissuta in carcere: il male aggredisce, e ci insegna il bene Caro direttore, stiamo dunque vivendo l’esperienza dell’aggressione. Il Covid- 19 ci ha attaccato, ci ha sorpreso e ci ha molto spaventato. Siamo...
Appello del senatore D'Arienzo per il carcere di Montorio

Appello del senatore D’Arienzo per il carcere di Montorio

E’ il momento di agire! Nessuno abbandoni la Polizia penitenziaria e gli operatori in carcere a Montorio. L’appello dei sindacati della Polizia penitenziaria ha evidenziato di nuovo il problema presso il carcere di Montorio. E’...
CoronaVirus e carcere di Montorio (VR)

CoronaVirus e carcere di Montorio (VR)

Verona. Tamponi a rilento nel carcere di Montorio: “Su 450 detenuti, 60 controllati” da Veronasera del 15 aprile 2020 E sui 60 sottoposti a test, 25 sono risultati positivi. A questi si aggiungono i 17...
Coronavirus, Papa Francesco: "Evitare una tragedia nelle carceri"

Coronavirus, Papa Francesco: “Evitare una tragedia nelle carceri”

i Liana Milella La Repubblica, 30 marzo 2020 Durante l’Angelus Bergoglio lancia un appello per risolvere il problema del sovraffollamento nei penitenziari e per un cessate il fuoco globale nelle zone di guerra. Poco prima,...
Lettera dei detenuti del carcere "Due Palazzi" di Padova al presidente Mattarella  e al Santo Padre

Lettera dei detenuti del carcere “Due Palazzi” di Padova al presidente Mattarella e al Santo Padre

Qui sotto, trovate la lettera che i detenuti del carcere “Due Palazzi” di Padova hanno inviato al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e al Santo Padre Francesco.E’ un grido d’aiuto verso le istituzioni, perché come...
Il Presidente Sergio Mattarella scrive ai detenuti di Venezia

Il Presidente Sergio Mattarella scrive ai detenuti di Venezia

I detenuti del Veneto hanno scritto una lettera al presidente della Repubblica e a Papa Francesco per avere maggiori tutele: “Ci meritiamo la pena, non questa tortura”. Il Capo dello Stato risponde sul Gazzettino e...
Il Dap “prepara” 1600 telefonini per consentire ai detenuti di chiamare i familiari (speriamo)

Il Dap “prepara” 1600 telefonini per consentire ai detenuti di chiamare i familiari (speriamo)

Mascherine, bonifici online e apparati mobili: le mosse del Dap per allentare la tensione nelle carceri Se i progetti o le intenzioni del DAP sono buoni, anche se non il massimo, dovranno sicuramente scontrarsi con...