Sostienici Collaborare
Commenti
I testi degli studenti di Padova dedicati al nuovo ministro della Giustizia

I testi degli studenti di Padova dedicati al nuovo ministro della Giustizia

Nell’ambito del progetto “Il carcere entra a scuola, le scuole entrano in carcere”, organizzato e fortissimamente voluto da Ornella Favero, vera anima di Ristretti Orizzonti. Il giornale “Il mattino di Padova” pubblica gli elaborati degli...
Giustizia riparativa: un'opportunità?

Giustizia riparativa: un’opportunità?

A periodi e da tempo, ogni tanto si sente parlare di “Giustizia Riparativa”. Ci sono alcune realtà che stanno sperimentando un nuovo approccio di rapportasi tra autori di reato e vittime, soprattutto nel minorile. Nell’articolo del...
UN BRUTTO INIZIO DI LEGISLATURA

UN BRUTTO INIZIO DI LEGISLATURA

Nella riunione dei capigruppo alla Camera tenutasi il 10 aprile, M5S, Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia hanno negato l’accesso  della riforma dell’ordinamento penitenziario all’esame della Commissione speciale della Camera, stabilendo che venga discussa (non...
Pene e carceri: quel mondo che si è fermato a più di quarant'anni fa

Pene e carceri: quel mondo che si è fermato a più di quarant’anni fa

Di Ornella Favero – Presidente della Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia. L’articolo 1 del nuovo Ordinamento penitenziario, se il Governo nei prossimi giorni ce la farà ad approvarlo, afferma con forza che il percorso rieducativo “tende,...
Ecco il piano per alleggerire le carceri (La Stampa 19 feb 2018)

Ecco il piano per alleggerire le carceri (La Stampa 19 feb 2018)

La Stampa 19 febbraio 2018 Ecco il piano-per-alleggerire-le-carceri Ottomila detenuti oltre la capienza, sprint per approvare la riforma prima dell’insediamento del nuovo governo Più misure alternative e tutele sanitarie: “Atto di civiltà”. Le associazioni delle...
La pistola sul comò

La pistola sul comò

Fakes news è un’espressione in inglese entrata nell’uso sempre più frequente in questo periodo. Vuol dire “notizie false“, anzi peggio: notizie falsificate apposta per imbrogliare. Ci sono sempre state, naturalmente. La differenza è il loro...
Parla don Paolo

Parla don Paolo

Un’intera pagina del settimanale diocesano “Verona fedele” dedicata all’ascolto di don Paolo Dal Fior (sarebbe Monsignor, ma per noi resta don), parroco di Santa Maria in Stelle e per molti anni cappellano del carcere di...
Sold out il Teatro del Montorio

Sold out il Teatro del Montorio

Un altro laboratorio teatrale in carcere con Anderloni. Il nuovo spettacolo “Speratura” aperto al pubblico il 27 e 28 giugno nella cappella del carcere. Per le notizie, basta cliccare su http://www.veronasera.it/eventi/carcere-montorio-detenuti-spettacolo-teatro-speratura-27-28-giugno-2016.html. Vedi anche L’Arena del...
Albaredo, una testimonianza che ci aiuta

Albaredo, una testimonianza che ci aiuta

Quante volte ce la siamo presa con i giornali, per il “mostro” schiacciato sul suo delitto, sull’esibizione di tutti i suoi aspetti che porterebbero a negargli qualunque umanità. Quante volte ci siamo indignati rivendicando che...
Reati, la percezione inganna

Reati, la percezione inganna

Nel secolo scorso noi antiquati per sapere la temperatura guardavamo il termometro. Adesso abbiamo scoperto che si usa invece la temperatura percepita e resa ufficiale dai comunicati meteo. Fa molto caldo? Basta chiedere o chiedersi:...
I guardiani della domenica

I guardiani della domenica

Ha avuto grande rilievo la notizia che alcuni detenuti usciranno ogni domenica per fare la guardia al municipio, in parziale sostituzione della polizia municipale. Si tratta sempre, se capiamo bene, dell’applicazione di quell’articolo 21 dell’Ordinamento...
Errare è umano

Errare è umano

Il 5 novembre scorso, la sera dopo cena (h.20.30 – 22.00), si è svolto nell’aula magna del Seminario maggiore di Verona il terzo incontro del ciclo curato da don Antonio Scattolini “Quando l’arte racconta la...