Ucciso dal gas a Montorio

Un’altra tragedia nel carcere di Montorio. Come sempre sarà difficile distinguere tra l’intenzione di suicidio e quella di drogarsi di gas col rischio di non essere più in grado di chiudere in tempo la bomboletta.

Se fosse una morte involontaria, come spiegare questa diffusa incoscienza?

30 giugno 2011 – L’Arena: "Un detenuto morto dopo aver inalato gas"


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *