Sostienici Collaborare
CENTRO DI ASCOLTO "DOMENICO"

CENTRO DI ASCOLTO “DOMENICO”

Il Centro d’Ascolto Domenico è un servizio inaugurato il 13 Maggio del 2013 con un progetto sperimentale a rete del CSV di Verona. Porta il nome di un detenuto che si tolse la vita alcuni...
Sostienici con il 5 per mille

Sostienici con il 5 per mille

Caro amico, anche quest’anno nella denuncia dei redditi, è possibile scegliere di devolvere il 5 per mille dell’IRPEF alle organizzazioni senza scopo di lucro. Tale disposizione non è in alcun modo alternativa alla scelta di...
Meglio insieme - Con le famiglie e le persone in reinserimento

Meglio insieme – Con le famiglie e le persone in reinserimento

“La Fraternità” da 50 anni è impegnata per dare alle persone detenute opportunità di ascolto, di sostegno, di ripensamento, di ricostruzione di una vita migliore. Ma le difficoltà provocate o connesse alle vicende penali non...
I servizi della città

I servizi della città

Cerchiamo di tenere aggiornate le informazioni sui principali servizi disponibili a Verona. Una ricerca iniziale ha portato alla stampa di un pieghevole con mappa della città, reperibile presso i centri d’ascolto Fraternità (a S. Bernardino)...
Rivolgiti a noi

Rivolgiti a noi

Se vuoi contattarci perché ti interessano le nostre attività e le tematiche che affrontiamo o perché hai bisogno del nostro aiuto puoi rivolgerti a noi telefonicamente, via e-mail o venendo in sede negli orari in...
Il 5‰ per dare speranza

Il 5‰ per dare speranza

Le associazioni ONLUS per vivere hanno bisogno di finanziamenti, i volontari danno il proprio tempo in maniera gratuita, ma almeno una piccola parte delle spese, secondo noi, deve essere riconosciuta. Una maniera semplice e che...
Cultura in carcere, più sicurezza fuori

Cultura in carcere, più sicurezza fuori

Ci permettiamo di segnalare questo articolo di Luigi Ferrarella sul Corriere della Sera di oggi 21 maggio 2019 che sta a dimostrare quanto le associazioni di volontariato carcerario “predicano” da sempre- “La riduzione dei reati...
Perché è giusto abolire il carcere

Perché è giusto abolire il carcere

Penso che vada veramente la pena, prendersi 10 minuti per leggere questo articolo di Rachel Kushner* su Internazionale del 19 maggio 2019 Non è vero che le prigioni rendono la società più sicura. Anche per...
Rendiconto finanziamenti pubblici 2018

Rendiconto finanziamenti pubblici 2018

Convegno SEAC 2019

Convegno SEAC 2019

Quando la "civiltà" si mette in moto

Quando la “civiltà” si mette in moto

Dal carcere al supermercato, ecco le fragole coltivate dai detenuti con strumenti high-tech„ Quando al valore sociale ed etico di un progetto si aggiunge il valore tecnico dell’innovazione scientifica, possono nascere esperienze uniche, come quella...
Verona: "Ne la città dolente", in carcere l'Inferno di Dante

Verona: “Ne la città dolente”, in carcere l’Inferno di Dante

di Marco Menini veronanetwork L’inferno di Dante entra in carcere con lo spettacolo teatrale “Ne la città dolente” di Alessandro Anderloni e con la partecipazione della compagnia di detenuti “Teatro del Montorio”. Si parte il...
INTERCULTURA

INTERCULTURA

È partita di nuovo, a marzo, all’interno del carcere di Montorio (Verona) con l’avvallo e l’aiuto da parte della direzione e di tutto il personale, l’attività di Intercultura. Il corso di quest’anno si intitola: A...
Relazione del Garante Mauro Palma al Parlamento italiano

Relazione del Garante Mauro Palma al Parlamento italiano

La settimana scorsa, il garante per le persone private della libertà personale, Mauro palma, ha presentato al Parlamento italiano l’annuale relazione sullo stato delle carceri in Italia. Relazione che ha evidenziato un sovraffollamento che continua...
Caritas Ambrosiana ripropone "Extrema ratio”

Caritas Ambrosiana ripropone “Extrema ratio”

Ritorna “Extrema ratio”. Gualzetti: «Urgente affrontare il tema del sovraffollamento nelle carceri. A troppi detenuti è ancora negato l’accesso alle misure alternative» Extrema Ratio 27 marzo – 6 aprile 2019 Dal lunedì al venerdì dalle...
Quando le "cose" sono più importanti della vita stessa

Quando le “cose” sono più importanti della vita stessa

L’approvazione di quella che viene definita “legittima difesa”, ma che in realtà è “illegittima difesa”, tende a dare più importanza alla difesa della proprietà, che è sacrosanta, ma anche a scapito della vita umana. Uccidere...
Quando le parole diventano pesanti

Quando le parole diventano pesanti

Parole come “marcire in carcere” rese ancora più pesanti se pronunciate da un ministro in carica. di Stefano Vespa Sicuri che augurarsi l’annientamento fisico e psicologico di un detenuto porti voti? Forse è meglio battersi...
SOLIDARIETA’ OLTRE LE BARRE

SOLIDARIETA’ OLTRE LE BARRE

Giornata di sensibilizzazione nelle parrocchie al mondo della pena:accoglienza di detenuti in permesso e raccolta di prodotti per l’igiene personale per chi è in difficoltà Domenica 27 Gennaio 2019, a Verona, presso la parrocchia di...