Draghi e Cartabia a S. Maria Capua Vetere

Dopo le violenze contro i detenuti avvenute nel carcere di Santa Maria Capua Vetere il presidente del Consiglio Mario Draghi e la ministra della Giustizia Marta Cartabia saranno domani in visita nel penitenziario “Francesco Uccella”. La Guardasigilli aveva definito quanto accaduto, videofilmato grazie alle telecamere a circuito interno «contrario alla Costituzione». «Un’offesa e oltraggio alla dignità della persona e alla divisa», aveva aggiunto la ministra. Sono 52 le persone finite sotto inchiesta, otto gli arrestati. Tra gli indagati anche il provveditore Antonio Fullone.

Ed è un gran bella notizia che il ministro Cartabia e il Presidente del Consiglio Draghi si rechino in visita nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.
Perché se era quasi scontato, ma non troppo, che le guardasigilli vada a visitare un carcere dove si sono verificati atti che non avremmo mai voluto vedere, non lo era per il Primo Ministro, il quale con questa, non scontata, visita ha dimostrato che da parte sua una grande attenzione verso il problema delle carceri. Cosa che non tutti i ministri di questo governo sicuramente non hanno.


Pubblicato

in

da

Tag: