Dalle comunità non italiane il dono dei prodotti d’igiene

Le comunità cattoliche non italiane della Diocesi di Verona si ritrovano, come ormai loro tradizione, nella basilica di S. Zeno il 6 gennaio alle ore 15.00, per celebrare insieme alla comunità veronese la festività dell’Epifania. E’ l’Epifania dei popoli, la manifestazione del Salvatore a tutte le genti del mondo!

La s. Messa, presieduta dal Vescovo Monsignor Giuseppe Zenti, assume quest’anno un particolare significato di attenzione alla realtà carceraria da parte delle varie comunità cattoliche rappresentative di tutti i Continenti, che porteranno all’altare, come segno offertoriale, vari prodotti per l’igiene personale da loro raccolti per donarli agli ospiti del carcere di Montorio. Non si tratta di un semplice gesto simbolico, ma della manifestazione di un impegno di condivisione e di solidarietà nei confronti di chi è nella sofferenza.

Questo segno di attenzione delle comunità non italiane verso le persone che vivono situazioni difficili come il carcere, può aiutare anche la comunità veronese a riflettere sulle necessità di queste persone, per “vincere l’indifferenza” e vivere con coerenza questo anno giubilare dedicato alla Misericordia.

7-1-16 – L’Arena: “L’Epifania dei popoli porta doni ai detenuti”


Pubblicato

in

da

Tag: