L’ufficio del Patronato Acli all’interno della struttura della Casa Circondariale di Verona-Montorio offre il nuovo servizio per il rinnovo della patente di guida scaduta o
in scadenza.

La richiesta di rinnovo della patente di guida può essere effettuata per patenti B e per patenti C (ad esclusione del superamento del limite di età previsto). È possibile fare domanda di rinnovo da 4 mesi prima fino a 3 anni dopo la data di scadenza della patente stessa.

Fra le domande che saranno pervenute tramite il Registro di Sezione, potranno essere prese in esame solamente le richieste dei detenuti la cui data di fine pena
sarà entro la data di scadenza della patente aumentata di 5 anni. (Es: patente scaduta il 30/06/2015 – può fare richiesta di rinnovo chi ha fine pena entro il 30/06/2020).

Non è possibile richiedere il rinnovo per:
• situazioni cliniche che possono far sorgere dei dubbi sulla idoneità alla guida;
• patenti speciali;
• patenti C o D, al superamento di alcuni limiti di età.

ITER:
• Richiesta di rinnovo patente tramite il Registro di Sezione;
• Consegna documenti all’operatore del Patronato Acli;
• Visita medica (presso l’ambulatorio interno);
• Pagamento oneri;
• Recapito della nuova patente all’Ufficio Matricola.

DOCUMENTI:
• Fotocopia della patente scaduta;
• 1 foto formato tessera (o file .jpeg) + firma (presso l’Ufficio Matricola);
• Bonifico di € 55,00 (per spese mediche, marca da bollo, spese di spedizione, diritti di agenzia).

Print Friendly, PDF & Email