Alcune iniziative sono state raccolte e proposte in un unico progetto che costruisce una continuità tra interventi interni al carcere e nella comunità esterna. A guardare indietro, tutte insieme, le attività e le realizzazioni di un anno, ci si rende conto di quante energie sono state impiegate, ma anche di quante risorse hanno mobilitato, quante persone hanno aiutato o coinvolto.

Il progetto ha riguardato:

– la ristrutturazione dell’area verde maschile per i colloqui dei detenuti genitori;

– la preparazione dei detenuti studenti per le scuole superiori e l’università;

– il corso di pittura;

– il corso di giornalismo con la pubblicazione periodica del “Miglio rosso” e di “Labirinti”;

– il corso di terapia assistita con i cani;

– la manifestazione “Tramurales“: una settimana alla Gran Guardia e la mostra “Comics” in carcere.

Vedi la relazione finale al progetto

Print Friendly, PDF & Email