Anche fra Beppe è tra i testimoni delle sette opere di misericordia corporale al Convegno di domenica 10 febbraio, alle 14,30, al Centro Carraro. Naturalmente la sua testimonianza riguarderà “visitare i carcerati“.

Ecco il messaggio di don Roberto Vesentini, dell’Ufficio diocesano pastorale della salute:

“Cari amici, in occasione della Giornata Mondiale del Malato 10 febbraio, vi invito al Convegno, di cui allegata locandina, che quest’anno ha per tema:

“Và e fa lo stesso anche tu” Lc 10,37 – Cosa significa essere buoni samaritani – Le sette opere di misericordia corporali

Un cordialissimo saluto e… Vi aspetto tutti.

Don Roberto Vesentini”

 

 

Print Friendly, PDF & Email