Una Befana che ha portato regali ai bambini assistiti dall’Abeo (Associazione bambino emopatico oncologico), quella impersonata dall’Avis Polizia penitenziaria, con le somme raccolte grazie alla solidarietà dei poliziotti.

Anche a Santa Lucia l’Avis Polizia penitenziaria aveva potuto regalare un’apparecchiatura all’ospedale di Borgo Trento.

14-1-13 – L’Arena: “La polizia penitenziaria in aiuto ai piccoli pazienti”

Print Friendly, PDF & Email