Tra gennaio e marzo 2010 la Fraternità, in collaborazione con l’ASAV (Associazione scaligera di assistenza alle vittime di reato), ha organizzato il corso di formazione “Ti chiameranno riparatore di brecce (Isaia 58,12) – Un approccio del volontariato alla giustizia riparativa e alla mediazione penale”. Si sono alternati docenti di grande competenza e anche piacevoli comunicatori: Filippo Nocini, Federico Reggio, Emma Benedetti, Elisa Lorenzetto, Leonardo Lenzi, Silvio Masin. Federico ci ha consegnato anche una dispensa preparata per l’occasione, Leonardo una serie di immagini stupende che integravano la sua esposizione.

Dopo ogni incontro, qualcuno dei partecipanti scriveva una sintesi che veniva pubblicata sul nostro sito. Abbiamo poi pensato quanto sarebbe utile raccogliere questa esperienza in un libretto, per tenerla e trasmetterla.

Nello stesso periodo anche i nostri amici del Granello di Senape e Ristretti Orizzonti di Padova organizzavano corsi e incontri sullo stesso tema e ne pubblicavano on line i riassunti. E anche loro decidevano di farne un libretto. Abbiamo quindi affidato a loro i nostri testi, per metterli insieme.

Il libro è uscito e, malgrado la veste grafica dimessa, il contenuto è molto interessante. Purtroppo per un disguido non ne siamo stati avvertiti, solo recentemente abbiamo ricevuto poche copie residue. Che sono in sede a disposizione dei richiedenti, in prestito gratuito con impegno di restituzione.

Vedi il sommario del volume

Print Friendly, PDF & Email