"I ragazzi alla scoperta di Verona" è una pubblicazione dell’Assessorato all’Istruzione che raccoglie le proposte didattiche integrative (rispetto ai programmi scolastici) che Associazioni ed Enti rivolgono alle scuole e quindi agli studenti delle diverse fasce e alle loro famiglie.

Anche La Fraternità, come negli anni scorsi, ha presentato un suo progetto di intervento per interessare le classi dei più grandicelli (dalla seconda media inferiore alla quinta superiore) ai temi di cui si occupa ed ha competenza, ma sui quali prevalgono diffusamente la disinformazione e i pregiudizi: la giustizia, la legalità, la pena, il carcere, le persone coinvolte dalla commissione dei reati e dai percorsi sanzionatori.

La proposta si chiama "Raccontamela giusta", dal titolo dello strumento didattico più utilizzato, un cofanetto di testi in CD Rom e di filmati in DVD, e anche in evidente polemica con una comunicazione prevalente che non sempre la racconta giusta.

Non è una proposta standardizzata, si tratta di suggerimenti che potrebbero ridursi al solo "parliamone" con gli insegnanti interessati, perché i successivi sviluppi, argomenti, tempi, modalità, sussidi
didattici, testimonianze vanno concordati caso per caso, adattati alle richieste e alle esigenze delle singole classi.

Lo scorso anno scolastico abbiamo fatto una quarantina di incontri scolastici, ai quali vanno aggiunti quelli con ragazzi e giovani nelle parrocchie.

Un buon inizio è stato per molte classi la visita alla mostra "Tramurales" che si rinnova ogni anno nei chiostri di S. Bernardino. Lì i ragazzi hanno potuto vedere direttamente una cella ricostruita nelle dimensioni originali, i quadri dipinti dai detenuti, con altri oggetti d’arte e d’artigianato, un percorso didattico di efficace cartellonistica chiamato "L’immagine riflessa", le pubblicazioni della Fraternità e soprattutto hanno potuto far domande ai volontari presenti e sempre disponibili.

Anche quest’anno dunque invitiamo gli insegnanti ad organizzare questo primo passo, di portare le classi in visita a "Tramurales" che resterà aperto a S. Bernardino dal 22 al 30 ottobre.

Leggi
il testo completo dalla proposta "Raccontamela giusta"

sul volume "I ragazzi alla scoperta di Verona 2011-2012".

Print Friendly, PDF & Email