SPORTELLI INTERNI ED ESTERNI AL CARCERE DI VERONA

L’idea di creare sul territorio veronese una rete di sportelli operanti sia all’interno che all’esterno del carcere nasce dall’esigenza di specializzare e coordinare l’attività degli sportelli già esistenti sul territorio e di nuovi sportelli da attivare. Il progetto si inserisce all’interno dell’iniziativa “Uno sportello giuridico e di segretariato sociale del Veneto, finanziato dal COGE.

L’idea è quella di riunire soggetti diversi, appartenenti ai settori pubblico e privato sociale, che garantiscano l’apertura di 5 sportelli sia all’interno che all’esterno del carcere.

Nello specifico:

· Sportello stranieri (in collaborazione con Citt.Imm della Caritas veronese);

· Sportello lavoro (in collaborazione con la Comunità dei Giovani di Verona);

· Sportello di segretariato sociale (in collaborazione con il patronato ACLI di Verona);

· Sportello informativo (gestito dall’Università degli Studi di Verona – Facoltà di Scienze della Formazione – in collaborazione con l’Associazione “La Fraternità”;

· Sportello giuridico (gestito dall’Università degli Studi di Verona -Facoltà di Giurisprudenza- in collaborazione con la Garante dei Diritti delle Persone Private della Libertà Personale del Comune di Verona).

Ad oggi gli sportelli effettivamente attivi in carcere sono 4:

· Sportello stranieri;

· Sportello lavoro;

· Sportello di segretariato sociale;

· Sportello informativo.

ORARIO SPORTELLI

Print Friendly, PDF & Email