DAL MONDO DEL CARCERE LA RICHIESTA DI UN GIOVANE IN SERVIZIO CIVILE
 
Centro d’ascolto e sito internet su pena e giustizia a Verona
 
Un luogo d’ascolto per rispondere a domande e bisogni riguardanti l’ambito penale.  Un sistema informativo locale dedicato ai problemi della giustizia.
Due attività uniche sul suolo veronese, che necessitano entrambe dell’impegno costante di un giovane collaboratore.
 
Come negli anni scorsi anche per il 2011, grazie al Bando per il Servizio Civile Nazionale proposto dal Centro Servizi per il Volontariato di Verona, l’Associazione La Fraternità offre ad un/una giovane tra i 18 e i 28 anni l’opportunità di svolgere per un anno questa straordinaria esperienza formativa.
Il Centro d’Ascolto La Fraternità è sia luogo dove manifestare domande e bisogni riguardanti il mondo della pena, sia sede di ascolto, di accompagnamento, di orientamento al sistema di servizi e risorse della città. Il/la giovane interessato/a verrà coinvolto nell’informazione e orientamento di detenuti in permesso, ex detenuti e dei loro familiari, che sempre necessitano di indicazioni su come muoversi nel complesso meccanismo della giustizia.
 
La fascia di persone da informare non si limita a chi è più o meno direttamente coinvolto con la struttura penitenziaria veronese, ma intende raggiungere tutti coloro che vogliono trovare notizie corrette e approfondimenti sui temi della giustizia, della pena, del carcere. Per questo La Fraternità ha attivato il sito internet www.lafraternita.it. Il/la giovane, partecipando al complesso delle attività dell’associazione, inserirà nel sito gli aggiornamenti di cui verrà a conoscenza o che riuscirà a procurarsi con iniziative mirate di ricerca e interviste.
 
Il/la giovane sarà appositamente preparato/a ed accompagnato/a nello svolgimento delle sue mansioni. Acquisterà progressivamente nuove competenze nella relazione d’ascolto e d’aiuto, sul lavoro in rete con i servizi e le risorse locali, nella ricerca e scrittura giornalistica di notizie ed interviste, nel loro inserimento in internet.
 
Chi fosse interessato a questa esperienza di servizio civile nella Fraternità potrà fare domanda all’associazione o allo Sportello Giovani e Volontariato del CSV entro il 4 ottobre pv.
Verrà poi selezionata una persona che svolgerà il progetto per un anno dal 10 gennaio 2011, per circa 30 ore settimanali con un compenso netto mensile di 433,80 euro.
 
Per informazioni: www.gioinvolo.it e www.lafraternita.it
Associazione La Fraternità
tel. 045-8004960, lunedì e giovedì ore 16-18
info@lafraternita.it
www.lafraternita.it