A partire dall’8 dicembre 2008 e fino al 21, si è tenuta la Missione Diocesana Francescana nella Casa Circondariale di Montorio.
La Missione – proposta dalla comunità dei Frati Minori di S. Bernardino e dalle Associazioni di volontariato che operano dentro e fuori il carcere – è stata inaugurata e conclusa dal Vescovo di Verona.

Una settantina i volontari coinvolti e due settimane per creare vicinanza e per testimoniare nel concreto – attraverso incontri personali nelle varie sezioni, nei cortili e nelle celle – l’attenzione e l’interesse di una parte di Verona per la popolazione carceraria. E’ stato questo il contenuto soprattutto della seconda settimana, attraverso incontri di riflessione e preghiera comunitaria nelle tre cappelle dell’Istituto.
La missione ha portato in carcere frati francescani e volontari delle sette associazioni operanti in ambito carcerario: ogni giorno fino a venti persone, il tutto senza interromperne assolutamente i ritmi quotidiani.

Questa è la terza Missione che si svolge tra le mura di Montorio. La precedente risale a due anni fa, quando i detenuti erano 400, meno della metà di quelli presenti nel dicembre 2008.

Print Friendly, PDF & Email