raccgiusta.jpg
Chi è il detenuto? Da dove arriva, qual è la sua storia, perché ha scelto di delinquere? E ancora: la certezza della pena come si concilia con la necessità di un valore educativo della pena stessa? Il progetto RACCONTAMELA GIUSTA è entrato nella casa circondariale di Montorio per affrontare queste domande con i diretti interessati.
L’ obiettivo è di diffondere un’informazione, la più corretta possibile, sulle problematiche legate al mondo giudiziario e penale per rendere consapevoli e responsabili i cittadini e le comunità locali; per ricostruire un dialogo tra autori di reato e società offesa, dando uno scopo e un senso razionali alla pena.

Il cofanetto contiene un dvd (curato dall’associazione Luci nel Mondo onlus) e un cd-rom (curato dalla Fraternità).


prezzo 10 €
Print Friendly, PDF & Email