I giovani tra i 18 e i 28 anni possono svolgere un anno di servizio civile presso le associazioni di volontariato titolari di progetti approvati e finanziati dal Centro di Servizio per il Volontariato di Verona. La Fraternità è una di queste.
Il giovane è retribuito con un netto di circa 430 euro mensili, a fronte di un impegno minimo di 30 ore settimanali di attività.
E’ un’occasione per fare un’importante esperienza formativa, conoscere nuovi ambienti e persone, inserirsi in un mondo aperto a prospettive professionali o di volontariato nell’aiuto sociale.
I progetti per i quali sono state incaricate le giovani attualmente in servizio civile presso La Fraternità, sempre affiancate da volontari esperti, prevedono di:
– tenere aggiornato un inventario dei servizi e delle risorse del territorio e della normativa essenziale;
– registrare gli accessi al Centro d’ascolto e le tipologie di domande;
– saper eventualmente indirizzare al volontario, all’associazione, al servizio più competenti;
– inserire notizie provenienti dall’attività di ascolto, o richieste di aiuto, o genericamente messaggi meritevoli di diffusione sul sito internet della Fraternità, previa apposita formazione;
– collaborare alla redazione regionale di un foglio informativo di collegamento tra carceri e città.
Le giovani in servizio civile hanno modo di esplorare un mondo ricco di umanità, di accostarsi a povertà probabilmente insospettate, di indignarsi per i diritti calpestati, di scoprire potenzialità di cambiamento, di sentire che anche la loro presenza partecipe può rappresentare un aiuto prezioso.
Se nel corso dell’anno di servizio sarà finalmente aperto anche il Centro d’ascolto davanti al carcere di Montorio VR (in via S. Michele), il giovane potrà proseguire in quella sede la sua attività.
Chi fosse interessato a questa opportunità per il prossimo mandato (ottobre 2009- settembre 2010), può mettersi in contatto con la Fraternità (045-8004960) lasciando eventualmente il proprio recapito in segreteria, inviando un fax allo stesso numero o scrivendo a info@lafraternita.it.
Print Friendly, PDF & Email